Meglio Stories, Reels o IGTV? Ecco quale funziona meglio

gabry-solutions-instagram
instagram-strategy

Gabriele Venturini

La guida ai video su IG per scegliere il formato migliore tra Stories, Reels e IGTV.

Vuoi condividere un’idea su Instagram ma ti assale il grande dubbio: meglio IG Stories, Reels o IGTV? Ottima domanda perché, secondo il formato scelto, otterrai un risultato diverso. Instagram è un social network pieno di possibilità e si arricchisce ogni anno di nuove funzioni. Non è facile padroneggiarle tutte, soprattutto se non hai ben chiaro in che modo possono aiutarti e quale sia l’effetto sulla community. Scopriamo insieme come scegliere tra Reels, Stories e IGTV la funzione migliore per i tuoi obiettivi di crescita.

Instagram Stories, Reels e IGTV: qual è la differenza?

Prima di capire quale sia il formato migliore, definiamo la differenza tra Stories, Reels e IGTV di Instagram.

Instagram Stories.

Nate nel 2016, le Stories di Instagram permettono di registrare video brevi della durata massima di 15 secondi. La particolarità delle Stories è che restano online per sole 24 ore, urgenza che spinge gli utenti a visionarle subito. Puoi comunque inserire le Stories che ritieni più importanti nella sezione “Storie in evidenza” in modo che restino visibili sul tuo profilo. Puoi creare la tua Story direttamente dall’App, scattando o registrando dal vivo, oppure caricarla da un archivio. Per stimolare l’interazione, puoi anche aggiungere testi o stickers come Sondaggio, Domanda o Menzione.

Instagram Reels.

I Reels di Instagram sono nati nel 2020 sulla scia di TikTok. Si tratta di video multi-clip della durata tra 15 e 60 secondi. Per pubblicare un Reel puoi caricarlo dalla galleria o realizzarlo attraverso l’apposita funzione con la fotocamera di Instagram. Inoltre puoi aggiungere l’Audio che preferisci, Effetti di realtà aumentata, Timer e countdown, impostare la transizione tra le clip con la funzione Allinea e regolare la Velocità. Una volta creato il tuo Reel, puoi condividerlo nel tuo Feed e nell’apposita sezione in Esplora.

Instagram IGTV.

La TV di Instagram, o IGTV, nasce nel 2018 come app autonoma, ma puoi accedere alle funzioni base direttamente da Instagram. Con gli IGTV puoi pubblicare video della durata dai 15 secondi ai 60 minuti. Puoi creare un tuo canale IGTV e caricare un video dalla galleria per pubblicarlo su Instagram. L’essenziale è che si tratti di video in 9:16 (verticale) o 16:9 (orizzontale), in formato mp4, con risoluzione massima di 720 pixel e dimensione massima di 3,6 GB, nel caso dei video di 60 minuti. Puoi editare il tuo IGTV con app come InShot e creare un’immagine di copertina apposita. Puoi anche raccogliere i tuoi video in Serie a tema, a beneficio degli utenti.

Qual è il formato migliore tra Instagram Stories, Reels e IGTV?

Passiamo adesso alla domanda cruciale: quale formato scegliere tra Stories, Video e IGTV. La risposta è: dipende dall’obiettivo e dal contenuto. Nessuno di questi è lo strumento perfetto per eccellenza, ma ognuno ha specifici vantaggi in base a cosa intendi pubblicare e perché. Ricorda sempre che l’idea ha la priorità sulla forma. Lo strumento che scegli deve solo servire a valorizzarla al meglio. Ecco come:

IG Stories: ideali per vendita e Personal Brand.

Le Stories di Instagram sono uno strumento potentissimo per il tuo profilo. Infatti ti permettono di raccontarti alla tua community, condividere le tue esperienze e i tuoi valori, creare un profondo legame con i follower. In poche parole, rafforzano il tuo Personal Brand. Attraverso le Stories, il tuo pubblico ti conosce meglio e familiarizza con te. Inoltre, le Stories sono ottimi strumenti di vendita. Usale per presentare i tuoi servizi, condividere aneddoti e storie personali. 

Obiettivo: Comment & Share.

IG Reels: condividi sketch e video dinamici.

Gli Instagram Reels sono un formato ottimo per condividere sketch divertenti, idee buffe o effetti “prima/dopo”. Usali per intrattenere la community, presentare un cambio outfit o un recap di viaggio con molte transizioni. L’essenziale è che si tratti di contenuti dinamici, con musica ed effetti. Si tratta di micro-contenuti, quindi accompagnali sempre con caption molto sintetiche. Puoi anche aggiungere gli hashtag, in quanto nei Reels performano piuttosto bene.

Obiettivo: Like & Share.

IGTV: approfondimento.

L’uso degli IGTV è un po’ più complesso. Rispetto a una piattaforma come YouTube, Instagram si presta a un livello di attenzione più basso da parte degli utenti. I formati brevi riscuotono quindi più successo perché sono facilmente fruibili. Allora quando pubblicare un IGTV? Quando hai già una community solida e un argomento valido da approfondire. Stai chiedendo più tempo agli utenti, quindi fai in modo che ne valga la pena. 

Obiettivo: Comment, Save e Share.

Hai capito quale funzione scegliere per la tua idea? Ricorda che il formato deve servire a farla brillare.

Ti piacerebbe parlarne meglio in privato? Prenota sul sito una consulenza one-to-one per il tuo profilo Instagram.

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on telegram

Guarda anche

gabrysolution academy online
instagram

Come monetizzare il profilo Instagram

Tutti i modi per guadagnare con Instagram in base al tempo disponibile. La possibilità di guadagnare con Instagram attira molti utenti del social network, ma

Iscriviti alla newsletter

Tips, crescita personale & strategie per Instagram

Prenota la tua consulenza

GABRYSOLUTION
gabrysolution academy online
instagram

Come monetizzare il profilo Instagram

Tutti i modi per guadagnare con Instagram in base al tempo disponibile. La possibilità di guadagnare con Instagram attira molti utenti del social network, ma

Iscriviti alla newsletter

Tips, crescita personale & strategie per Instagram

Privacy Policy