Modi per aumentare engagement su Instagram

Gabriele Venturini

Come ottenere engagement su Instagram e far volare il profilo alle stelle

Vuoi aumentare l’engagement su Instagram del tuo profilo?

La buona notizia è che puoi farlo in molti modi. La “cattiva” è che aumentare l’engagement del profilo Instagram non è una scelta ma una necessità se vuoi crescere e monetizzare su questo social. Contrariamente a quanto si crede, il successo di un profilo non è dato tanto dal numero di follower quanto dal tasso di engagement ottenuto.

L’engagement su Instagram è la metrica più importante per capire il coinvolgimento reale del tuo pubblico. Non a caso è anche quella che più interessa lo stesso algoritmo di IG. Ma che cos’è l’engagement Instagram e come si fa per aumentarlo? 

Che cos’è l’engagement Instagram

Engagement significa coinvolgimento, dunque l’engagement di Instagram è dato dalle interazioni degli utenti con i contenuti pubblicati sul profilo. In particolare dobbiamo distinguere:

  • Engagement Rate dei singoli post
  • Engagement del profilo 

L’Engagement Rate è il tasso di coinvolgimento che ciascun post pubblicato riceve in termini di Like, Commenti e Salvataggi.

L’engagement del profilo comprende tutte le azioni degli utenti sul tuo profilo Instagram. Non solo Like, Commenti e Salvataggi ottenuti ma anche visualizzazioni delle Stories, dei Video e degli Highlights, messaggi in DM e click sui link presentati nel profilo. Praticamente il tasso di coinvolgimento complessivo del tuo account Instagram.

Engagement su Instagram: come si calcola?

Puoi analizzare l’engagement dei tuoi post attraverso i dati ottenuti da strumenti come Instagram Insights o Iconosquare. Se vuoi calcolare il tuo tasso di engagement in percentuale puoi utilizzare diverse formule. La più comune è:

ER = Like+Salvataggi+Commenti/n° follower x100.

Puoi usare formule analoghe per ottenere il tasso di coinvolgimento dei Video, della Reach (tra i follower effettivamente raggiunti dal profilo), delle Impressions, delle Stories o dell’engagement giornaliero del profilo:

  • Engagement Rate video: interazioni del video/ visualizzazioni x100
  • Engagement Rate impressions: interazioni a un post/ impressions totali x100
  • Engagement Rate per Reach: Engagement post / Reach post x 100
  • Engagement Rate Stories: Interazioni/ n° Visualizzatori x 100
  • Engagement Rate giornaliero: interazioni giornaliere totali/n° followers x100

Oppure puoi ricorrere a comodissimi tool per calcolare l’engagement Instagram come Notjustanalytics, l’engagement calculator di Phlanx.com o il calcolatore di engagement di Kiksta.

Perché aumentare l’engagement su Instagram è importante?

Aumentare l’engagement Instagram significa accrescere il coinvolgimento dei tuoi follower e il loro interesse ai tuoi contenuti. Avere tanti follower che non interagiscono mai è molto meno utile che avere un numero contenuto di seguaci attivissimi e fedeli. Aumentare il tasso di engagement Instagram ti permette di ottenere:

Community interessata

Costruire una community attiva è la base per il successo di un profilo Instagram. I social network sono fatti appunto per socializzare e avere follower che commentano e interagiscono con i tuoi contenuti aumenta l’importanza e il valore del tuo account. Al contrario, un pubblico “freddo”, non interessato a ciò che proponi, non porta alcuna crescita professionale o personale. Ecco perché il tasso di coinvolgimento su Instagram è un dato molto più rilevante della quantità di follower.

Credibilità

Il tasso di engagement Instagram è un’ottima metrica anche per dimostrare l’autorevolezza del tuo account. Se sei capace di coinvolgere i follower e suscitare reazioni e interazioni, significa che i tuoi contenuti sono validi. Questo è importante per te, ma anche per eventuali sponsor, collaboratori e brand affiliati che vogliono conoscere la tua reale “influenza”. Soprattutto, è importante per chivisita il tuo profilo e deve decidere se seguirti o meno. Inoltre, l’engagement rate è un dato che l’algoritmo di Instagram tiene in gran conto. L’obiettivo della piattaforma è proprio aumentare il coinvolgimento e la fidelizzazione degli utenti, dunque i profili che li favoriscono ottengono più visibilità.

Competitività sul mercato

Per i motivi che abbiamo viso, l’engagement Instagram ti rende competitivo nel panorama dell’influencer marketing. Brand e creator che cercano collaborazioni hanno tutto l’interesse di scegliere un account con un alto tasso di coinvolgimento. Un pubblico caldo è il sogno di ogni azienda e un valore aggiunto per chi collabora con te. 

Come aumentare l’engagement su Instagram del profilo?

Ora che sai perché aumentare il coinvolgimento su Instagram è essenziale, vediamo come riuscirci. È possibile che analizzando il tuo profilo come ti ho spiegato sopra ti accorga che il tasso di engagement è piuttosto basso. Quanto deve essere la percentuale di engagement? Diciamo che sotto il 3% c’è bisogno di una svolta decisiva. Del resto ne avrai già un’idea in base alla quantità di interazioni che ricevi dai follower con i tuoi contenuti. 

Come correre ai ripari? Ecco le strategie migliori per aumentare l’engagement su Instagram in modo davvero efficace:

Brand coerente e riconoscibile

La prima cosa da fare per aumentare il tasso di coinvolgimento è curare l’immagine del tuo profilo. Un Personal Brand unico e riconoscibile attira subito interesse e spinge i follower a seguire volentieri i tuoi post e le Stories. Perché? Perché l’essere umano è attratto per natura da ciò che è ordinato, piacevole e familiare. Quindi fai attenzione a:

  • Nome utente che ti rappresenti
  • Bio del profilo che trasmetta il vantaggio di seguirti
  • Immagine profilo chiara e accattivante
  • Palette colori definita
  • Feed curato e ordinato
  • Coerenza nel “tono di voce” del tuo Personal Brand

Scopri in questo articolo come creare un profilo Instagram perfetto.

Piano editoriale su misura per la nicchia

Per aumentare l’engagement su Instagram devi conoscere il tuo pubblico. Con esattezza. A chi ti rivolgi? Quali interessi ha? Quali problemi deve risolvere? Cosa puoi fare per queste persone? Come parlano, vivono, si divertono? Queste sono solo alcune delle domande che devi porti sulla tua nicchia di riferimento. Una volta che avrai le risposte, crea post e contenuti su misura per il target da alternare nel piano editoriale. Scopri in questo articolo come creare un piano editoriale efficace per la crescita Instagram.

Scegli un formato che valorizzi l’idea

Instagram mette a tua disposizione moltissimi strumenti per veicolare i contenuti. Post, Foto in diversi formati, Reel, Stories, caroselli, Guide sono tutte opzioni valide per comunicare con i tuoi follower. Cerca di scegliere il formato giusto in base all’idea che vuoi trasmettere. Sperimenta tutti gli strumenti, analizza i risultati e scopri quali ti riescono meglio. Non porti limiti ed esercitati con tutti. Con il tempo capirai quali sono i formati che il tuo pubblico ama di più e a quali contenuti abbinarli.

Caption curate

Servono ancora le didascalie ai post di Instagram nel 2022? La risposta è sì. Le caption, o didascalie, dei post sono un prezioso strumento per arricchire i tuoi contenuti. Attraverso le caption puoi contestualizzare una foto, approfondire il tema di un Reel, lanciare sfide alla community, condividere aneddoti, informazioni ed emozioni. Non tutti leggeranno la caption ma alcuni lo faranno in cerca di un contenuto di valore. Non deluderli. Leggi questo articolo per scoprire come ottenere più commenti con le caption.

Call To Action

Sembrerà banale ma uno dei modi più efficaci di stimolare un’interazione è… chiederla! Le Call To Action, o Chiamate all’Azione, sono una parte fondamentale di ogni contenuto Instagram. Che sia un post, una Storia, un Reel, un carosello, alla fine spingi sempre l’utente ad agire. “Scrivilo nei commenti” “Condividi” “Salva” sono tutti inviti essenziali, meglio se contestualizzati. Non u semplice “E tu?” ma “Quale di questi metodi applicherai?”. Non farti frenare dal fatto che hai pochi follower e non commentano i post. Non inizieranno mai a farlo se non glielo chiedi. 

Costanza e orario di pubblicazione

Ogni relazione che si rispetti ha bisogno di due ingredienti essenziali: appuntamenti e condivisione. Crea un piano editoriale di pubblicazioni e rispettalo con costanza. I tuoi follower sapranno quando aspettarsi un tuo post e si sentiranno più coinvolti e propensi a interagire. Sperimenta anche diversi orari di pubblicazione per scoprire quali ottengono risultati migliori. Creare appuntamenti fissi con la community è uno dei modi migliori per rafforzare il vostro legame. 

Reel e gallerie di immagini

Da quando sono arrivati gli Instagram Reel hanno ottenuto un grandissimo successo. Assicurati di pubblicarne spesso, non meno di uno a settimana, naturalmente in tema con la tua nicchia. Anche le gallerie di immagini ottengono molta attenzione e possono essere facilmente scorse dall’utente a favore del tempo di visualizzazione. Usa questi due strumenti per aumentare l’engagement Instagram e mantenere i tuoi follower incollati al profilo.

Aumenta l’engagement con le Stories

Le Stories sono un potentissimo mezzo per condividere con i follower riflessioni, novità, emozioni ed esperienze. Certo, anche per promuovere i tuoi prodotti e servizi. Inoltre, gli stickers interattivi ti permettono di lanciare sondaggi, fare domande e ottenere consigli. Usa le Stories per conoscere meglio il tuo pubblico, coinvolgerlo nella tua vita o attività e far sentire gli utenti parte di una community affiatata

Coinvolgi con gli Highlights

Anche le Storie in evidenza, o Highlights, aiutano ad aumentare l’engagement dell’account Instagram se usate nel modo giusto. Pensale come punti di riferimento per chi visita il tuo profilo e vuole sapere che cosa proponi. Crea Storie in evidenza con copertine nella palette colori del tuo Personal Brand in cui spieghi:

  • Chi sono
  • Servizi
  • Testimonianze/traguardi con i clienti
  • Raccolte di post a tema

Gli utenti visualizzeranno queste raccolte per prime e il tuo profilo sarà subito più familiare.

Collaborazioni e Shout Out

Ecco due strumenti davvero efficaci per la crescita dell’engagement Instagram. Collaborare con altri account ti permette di proporre alla tua community contenuti più ricchi e, allo stesso tempo, di ottenere visibilità presso un nuovo pubblico. Scegli creator di interesse per la tua nicchia e che possano avere follower a loro volta interessati ai tuoi temi. 

Diverso dalla collaborazione, ma sempre fondato sulla reciprocità, è lo Shout Out. Questa pratica consiste nel menzionare il profilo di un altro creator in un tuo post o in una Storia, suggerendolo ai tuoi follower. Probabilmente ricambierà il favore. Alcuni profili comprano e vendono Shout Out ma personalmente ti sconsiglio questi mezzi. Promuovi al tuo pubblico solo profili che ritieni davvero interessanti e meritevoli. La genuinità paga sempre.

Post interattivi e give away

Nella Top3 dei modi migliori per aumentare il rate engagement su Instagram, post interattivi e give away occupano due posti del podio. I post interattivi sono specificamente pensati per coinvolgere i follower con domande, sfide e chiamate all’azione. Si tratta di interpellare direttamente la community spingendo a commentare il postper ricevere un feedback dagli altri utenti su un tema particolare. Ecco un esempio di post interattivo pubblicato sul mio profilo:

I give away e i freebie sono prodotti o servizi gratuiti che vengono lanciati attraverso un post e resi disponibili per un tempo determinato. Possono essere ebook, guide PDF, mini-corsi o prodotti fisici.   Per ottenerli l’utente deve solitamente commentare, magari taggando un amico, o condividere il post nelle Stories. Oppure scrivere in DM o cliccare sul link in bio per accedere a un form da compilare con i propri dati. L’azione che deve compiere dipende da te e dall’obiettivo che vuoi ottenere (visibilità, raccolta indirizzi email, ecc.). L’engagement ottenuto sarà comunque altissimo.

Interagisci per primo

Eccoci arrivati al primo posto tra le strategie per aumentare l’Instagram engagement. Ovvero… fare engagement a tua volta! Che cosa significa? Vuol dedicare un po’ di tempo ogni giorno per:

  • Commentare i profili degli altri con commenti di valore
  • Mettere Like, Condividi e Salva ai post che ti interessano
  • Interagire con gli utenti in DM
  • Commentare i post dei competitor di successo mostrando la tua esperienza (senza fare spam!)

Interagire con gli altri è il modo migliore per creare legami su Instagram e ottenere a tua volta interazioni.

Vuoi saperne di più su come far crescere il tuo profilo Instagram? Iscriviti alla newsletter e ricevi ogni settimana consigli per il tuo successo online.
Guarda anche
mindset

5 libri da leggere in vacanza 2022

La mia personale top 5 dei libri da leggere quest’estate per aprire la mente Sei in cerca di consigli sui libri da leggere in vacanza?

instagram

Come scrivere caption Instagram che vendono

Cosa scrivere nella didascalia di Instagram per conquistare i clienti e aumentare le vendite Come scrivere caption Instagram che vendono? Scrivere caption per Instagram efficaci

Iscriviti alla newsletter

Tips, crescita personale & strategie per Instagram

Prenota la tua consulenza

GABRYSOLUTION
mindset

5 libri da leggere in vacanza 2022

La mia personale top 5 dei libri da leggere quest’estate per aprire la mente Sei in cerca di consigli sui libri da leggere in vacanza?

Iscriviti alla newsletter

Tips, consigli e strategia sul mondo di Instagram e la Crescita Personale

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.