Perché aprire un account IG Business e come farlo in pochi step

come crescere su instagram
instagram-strategy

Gabriele Venturini

Quali sono i vantaggi di un profilo aziendale su Instagram e quando conviene aprirne uno? 

Stai pensando di passare a un account IG Business? Negli ultimi anni la crescita degli account aziendali su Instagram è davvero esponenziale. Non solo le aziende strutturate, ma anche molti liberi professionisti decidono sempre più spesso di promuovere il loro lavoro sui social. Instagram offre diverse funzionalità per farlo, la maggior parte delle quali si attiva proprio all’apertura di un profilo aziendale. Quali sono i vantaggi di un account business rispetto a un normale profilo Instagram e a chi conviene effettuare il passaggio?

Cosa valutare prima di aprire un profilo aziendale

Nel mercato attuale la presenza online è fondamentale per chi vuole ampliare il proprio pubblico ed essere facilmente rintracciabile dai potenziali clienti. Molte aziende e professionisti scelgono di farlo attraverso un sito web, ma le possibilità di interazione e personal branding offerte dai social media hanno aperto nuovi orizzonti di crescita. Prima di lanciarti nella creazione di un account IG business, ti consiglio comunque di valutare alcuni aspetti. Prima tra tutti, la tua “Reason Why”, ovvero il perché cimentarti nell’impresa. Curare un profilo aziendale richiede tempo e competenze che dovrai acquisire o delegare a professionisti. In ogni caso ci sono due situazioni in cui ne vale senz’altro la pena:

1. Hai una forte presenza offline.

La tua azienda è ben avviata offline o sei un professionista capace con un buon giro di clienti, ma la tua presenza online è nulla o poco rilevante. In questo caso creare un account aziendale su Instagram ti permette di aumentare il tuo pubblico di riferimento, svincolandoti dai limiti fisici e geografici. Attraverso il tuo profilo potrai promuovere te stesso e il tuo lavoro, condividere percorso e traguardi e monetizzare le tue competenze. Questo vale sia per le aziende che per chi possiede conoscenze specialistiche, come uno chef, uno scrittore, un personal trainer o un artigiano. Attraverso Instagram, hai la possibilità di divulgare queste competenze presso la tua nicchia di riferimento e farti pagare per i tuoi servizi. 

2. Vuoi testare nuove opportunità.

Magari hai già un lavoro offline, magari non ancora. Ma ti piacerebbe metterti alla prova e aprire un’impresa online per sperimentare una nuove opportunità di business. L’imprenditoria online è un settore in fiorente crescita e coinvolge anche molte figure professionali che si sono completamente reinventate. Impiegati che si scoprono artisti, insegnanti appassionati di informatica, artigiani con un talento per le ricette homemade sono solo alcuni esempi. In questo caso l’obiettivo è mettersi in gioco per testare una nuova strada e darsi una chance di successo.

Quindi, se vuoi sapere se anche per te è arrivato il momenti di creare un account IG business, la risposta e sì in entrambi i casi. L’essenziale è sapere fin da subito che promuoversi su Instagram non è un percorso a breve termine, ma un cammino sul lungo periodo che metterà alla prova la tua resistenza. Per essere sicuro di non mollare, è importante che fin dall’inizio, oltre all’obiettivo di guadagnare online, ci siano:

  • La voglia di condividere e aiutare gli altri, con contenuti di spessore e attraverso un impegno costante
  • La passione per le sfide e il desiderio di provare qualcosa di nuovo, un percorso indipendente che rifletta davvero i tuoi interessi

Solo così troverai la motivazione giusta per amare il processo e continuare anche nei momenti di difficoltà. Senza questa spinta iniziale, rischi soltanto di perdere tempo.

Come funziona un profilo IG business?

Se hai deciso che aprire un account IG business è proprio ciò che fa per te, passiamo ad analizzarlo meglio. Che cos’è un profilo Instagram aziendale e in cosa è diverso da un normale profilo utente? Il passaggio a un account business ti permette di accedere a funzionalità aggiuntive molto utili per interagire con il tuo pubblico. Per esempio:

Analisi dati attraverso gli Instagram Insights.

Gli Insights di Instagram sono uno strumento integrato nel social network che ti permette di analizzare i dati di accesso e fruizione degli utenti sul tuo profilo. Così puoi avere sempre sotto controllo l’andamento del tuo business online e ottenere informazioni utili per capire dove e quando correggere il tiro. Come dico sempre, l’analisi degli Insight è uno degli strumenti più potenti per il successo su Instagram.

Pulsanti contatto e CTA.

Negli account business IG compaiono alcuni pulsanti aggiuntivi per invitare gli utenti a contattarti e per inserire le Call To Action con cui desideri “ingaggiarli”. Per esempio, richiami al tuo sito web, accesso al tuo e-commerce, invito a contattarti in DM, ecc.

Possibilità di promuovere i post.

Sotto a ogni tuo post comparirà l’opzione “Promuovi”, ideale per “spingere” i post particolarmente  riusciti o mirati ad attrarre utenti targettizzati sul tuo profilo.

Pubblicità con Instagram ADS.

Con un account business su Instagram puoi lanciare campagne presso un pubblico ben selezionato, proprio come su Facebook. Puoi anche configurare la campagna su FB Ads Manager e poi posizionarla su Instagram. Potrai monitorare i risultati di ogni campagna pubblicitaria e, in base alla performance, effettuare un retargeting o raccogliere dati per le campagne future.

Link alle Instagram Stories.

Se hai un profilo aziendale e vuoi promuovere la tua attività, puoi aggiungere link alle tue IG Stories invitando i follower a cliccarlo. In questo modo puoi promuovere ad esempio il tuo e-commerce, una landing page di vendita di un servizio o prodotto o il tuo blog o sito web.

Taggare prodotti con Instagram Shopping

Quando passi al profilo aziendale puoi taggare prodotti all’interno dei post su Instagram e inserire il link per l’acquisto diretto. Praticamente puoi trasformare il tuo feed in una sorta di e-commerce con i prodotti che mostri di volta in volta nelle tue foto ambientate. In ogni caso, ricorda che non tutti i post del feed devono mirare alla vendita. Alternali sempre a contenuti utili per l’utente e a post di storytelling del tuo brand.

Scegliere quali account possono taggarti.

È prassi comune per molti brand invitare gli utenti e i clienti a taggare i propri prodotti sul loro profilo. Per evitare un effetto boomerang in caso di tag impropri, con l’account IG business puoi scegliere quali contenuti brandizzati approvare o meno. 

Oltre a questi strumenti utili per il tuo business online, con un profilo aziendale puoi pianificare i tuoi post e contenuti in anticipo attraverso piattaforme come Hootsuite, Later o Onlypult. Un bel risparmio di tempo e un aiuto decisivo per l’organizzazione del tuo piano editoriale. 

Come si apre un profilo aziendale su Instagram?

Ora che conosci i principali vantaggi di un profilo Instagram business, vediamo come aprirne uno.

Ecco le due modalità:

Come fare lo switch dal profilo privato all’account aziendale. 

Se hai già un profilo personale e vuoi trasformarlo in account business, procedi così:

  • Assicurati che il tuo profilo sia impostato su “pubblico”
  • Dal tuo profilo attuale, clicca su “Modifica profilo”
  • Seleziona “Passa a un account professionale”
  • Se hai già una pagina Facebook di cui sei amministratore, selezionala e collegala, altrimenti Instagram ne creerà una ex novo
  • Configura il tuo profilo aziendale

Come creare un account Instagram Business da zero:

  • Scarica l’app di Instagram
  • Registrati con l’indirizzo email che usi per il business
  • Scegli nome utente della tua azienda o del tuo Personal Brand e la password
  • Salta il passaggio “Trova utenti da FB”, meglio ottimizzare il profilo prima 
  • Completa il profilo con foto profilo o logo aziendale, bio ottimizzata, eventuale link al sito
  • Clicca su “Modifica il profilo” e scegli tra le opzioni “Azienda” o “Creator”
  • Scegli la categoria a cui appartiene il tuo business
  • Collega un’eventuale pagina Facebook
  • Inizia la tua avventura su Instagram

Pronto ad aprire l’account professionale per il tuo business su Instagram?

Vuoi ricevere consigli mirati per lanciare il tuo brand su IG? Prenota la tua consulenza e definiremo una strategia su misura per il tuo business.

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on telegram

Guarda anche

Iscriviti alla newsletter

Tips, crescita personale & strategie per Instagram

Prenota la tua consulenza

GABRYSOLUTION

Iscriviti alla newsletter

Tips, consigli e strategia sul mondo di Instagram e la Crescita Personale

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.