Come scrivere caption Instagram che vendono

Gabriele Venturini

Cosa scrivere nella didascalia di Instagram per conquistare i clienti e aumentare le vendite

Come scrivere caption Instagram che vendono? Scrivere caption per Instagram efficaci e capaci di attirare vendite sul tuo account aziendale richiede esercizio e alcune competenze di copywriting. Fortunatamente, tutto si può imparare. In questo articolo ti spiego come scrivere post  accattivanti e soprattutto alcune preziose tecniche per convincere i tuoi follower ad acquistare i tuoi prodotti e servizi. 

Caption Instagram: cosa sono e perché sono importanti

Le caption per Instagram sono le didascalie che accompagnano ogni post. Questa parte testuale, di massimo 2200 caratteri, è stata a lungo sottovalutata. L’idea che Instagram sia un social network prevalentemente basato sulle immagini porta ancora molte persone a pubblicare foto prive di captiono con qualche hashtag e frasi casuali. In realtà le didascalie dei post di Instagram sono fondamentali per attirare gli utenti e convertirli in follower, come per convertire i follower in clienti. Questo perché permettono di:

  • Argomentare l’immagine
  • Approfondire un tema
  • Esprimere un punto di vista
  • Raccontare storie ed esperienze
  • Fornire informazioni 
  • Ispirare, motivare, emozionare
  • Anticipare un progetto o un lancio
  • Raccontare un caso studio
  • Sottolineare il vantaggio di un prodotto o servizio

L’essenziale è saperle scrivere nel modo giusto per attirare l’attenzione, favorire la lettura e suscitare l’emozione o l’azione desiderata. Come riuscirci?

Cosa sapere prima di scrivere la caption

Prima di vedere nel dettaglio le tecniche per scrivere post accattivanti, assicurati di avere chiari in mente:

  • Obiettivo del post → Vuoi vendere, informare, rafforzare il Personal Brand?
  • Target a cui ti rivolgi → Qual è la tua nicchia di mercato? E le tue Buyer Personas?
  • Tono di voce del tuo brand → Come parli al tuo pubblico? Formale, informale, ironico, seducente?
  • Argomento della caption → Quale prodotto o servizio vuoi promuovere? Di quale vantaggio per il cliente vuoi parlare? Quale bisogno soddisfi?

Senza queste informazioni non esiste vendita efficace. Aprire un account aziendale significa avere definito con certezza l’identità del tuo brand, quale bisogno stai soddisfacendo e per quale categoria di clienti. Questa è la base per creare il tuo piano editoriale e stabilire quali post vuoi pubblicare per il tuo pubblico. Non tutti i post saranno mirati alla vendita: alcuni saranno su di te e il tuo lavoro, altri di ispirazione, altri ancora conterranno informazioni utili e consigli gratuiti. Vediamo ora come scrivere le caption Instagram mirate alla vendita.

Scrivere didascalie Instagram per vendere

L’opportunità di utilizzare i social come strumento per aumentare le vendite spinge tantissime aziende a promuovere prodotti e servizi attraverso i post. Lo stesso vale per i Personal Brand che monetizzano il profilo Instagram attraverso business indipendenti, affiliazioni o sponsor. In tutti questi casi saper scrivere caption per Instagram efficaci e convincenti è la base di una comunicazione di successo. Ma come si fa a promuovere un prodotto su Instagram senza stancare i follower con annunci smaccati?

Come scrivere post di vendita accattivanti

Il primo principio per non annoiare gli utenti è alternare nel piano editoriale post di vendita a post informativi, ispirazionali e incentrati sul brand. Detto questo, chi ha detto che per vendere si debba scrivere un post noioso? Il copywriting è proprio l’arte di scrivere testi che vendono perché catturano l’attenzione e colpiscono chi li legge. Per applicarne alcune tecniche al tuo post avrai bisogno di:

  • Un gancio che attiri l’attenzione
  • Una corpo che mantenga il lettore incollato
  • Una Call To Action, o CTA, che spinga l’utente a compiere l’azione che desideri

Come riuscirci?

Come scrivere il titolo della caption

L’Headline della caption di Instagram coincide con i caratteri immediatamente visibili prima dell’interruzione automatica del testo. Considera questo il titolo o il gancio del tuo post. La sua funzione? Semplicemente far decidere all’utente se vale la pena leggere il resto. Niente male, vero?

Per questo motivo l’attacco della didascalia del tuo post dovrà essere:

  • Sorprendente
  • Convincente
  • Capace di catturare l’attenzione e spingere a proseguire

Su come scrivere un titolo efficace si potrebbe pubblicare un libro intero, ma ecco alcuni semplici consigli che ti semplificheranno la sfida. Molti clienti mi dicono che hanno difficoltà a creare caption per vendere prodotti fisici su IG. Per comodità ho scritto quindi alcuni esempi di caption, immaginando un’azienda che vuole vendere materassi:

  • Punta subito al bisogno/desiderio che devi soddisfare → Qual è il beneficio che il tuo prodotto/servizio offre? Quale bisogno soddisfa? Es. Smetti di svegliarti già arrabbiato!
  • Suscita un’emozione → Le persone acquistano in risposta a un’emozione. Può essere Paura, Desiderio, Fiducia, Senso di appartenenza, ma sarà sempre un bisogno emotivo prima che razionale. Un esempio di caption per il nostro venditore di materassi? Ti piacerebbe diventare una persona migliore e rilassata?
  • Poni una domanda → Vuoi l’attenzione di qualcuno? Fagli una domanda. Le domande suscitano una reazione immediata nel cervello che sente l’urgenza di rispondere, quindi riflette su ciò che stai dicendo. Es. Ti senti stanco e nervoso tutto il giorno?
  • Cita dati interessanti → Dati e statistiche (ovviamente reali) creano subito un senso di credibilità. Se sono impressionanti, ancora meglio. Es. E se ti dicessi che dormi tutte le notti con 10 kg di cellule morte?
  • Offri un assaggio → Proponi chiaramente il beneficio di cui si parla. Es. Ecco come cambiare la tua vita in una notte.
  • Scrivi un gancio polemico → Contesta un luogo comune o scrivi una piccola provocazione per mettere in luce i vantaggi che offri tu. Es. Quello che non ti dicono mai quando compri un materasso Oppure Ho comprato un materasso Memory e ora dormo molto peggio. 

Applica queste regole al tuo servizio/prodotto e vedrai che l’attenzione è garantita. 

Cosa scrivere nella didascalia del post

Una volta attirato l’utente e bloccato il suo scroll della pagina, devi riuscire a mantenerne l’attenzione. Come? Sicuramente non con un lungo sproloquio in cui lodi te stesso e il tuo brand proclamandoti “leader del settore”. Il principio è sempre lo stesso: ciò che scrivi deve interessare chi legge. Quindi soddisfarne bisogni e desideri e parlare alle sue emozioni sono le priorità. Come applicare questi principi alla vendita? Ecco alcune tecniche per scrivere caption Instagram efficaci:

Racconta una storia

Lo storytelling è un’arte imprescindibile. Fin dai tempi più antichi gli essere umani amano ascoltare le storie. Oggi quel bisogno non è cambiato, quindi cogli l’opportunità per raccontarne una ogni volta che puoi. Nel caso di un post di vendita può essere la storia di come nasce il tuo prodotto, oppure la storia di come hai affrontato tu stesso le difficoltà per cui proponi la soluzione. Può essere la storia di un cliente che ce l’ha fatta o quella di qualcuno che ha fallito perché non aveva ciò che offri tu. 

Offri una soluzione

Lo schema Problema/Soluzione è sempre uno dei migliori per interessare un utente. Inizia ponendo un problema tipico del tuo target, esponi gli svantaggi e le difficoltà e poi proponi la tua soluzione. Il tuo prodotto o servizio, ovviamente.

Dimostra con un caso studio

Le promesse sanno farle tutti ma i risultati contano di più. Sempre tenendo a mente le tecniche di gancio proposte, esponi un caso studio su un tuo cliente soddisfatto. Mostra i problemi che aveva all’inizio e fornisci dati precisi sul miglioramento ottenuto grazie a te.

Prendi le distanze

A volta i post “negativi” hanno una presa persino maggiore. Puoi scegliere una notizia o un caso che riguarda il tuo settore, oppure una prassi comune, e prenderne le distanze, esponendo i tuoi valori e principi. Usa comunque questa tecnica con attenzione: devi essere coerente con ciò che predichi. 

Come scrivere una caption per Instagram interessante

Oltre alle tecniche che ti ho suggerito per creare didascalie capaci di vendere, voglio darti alcuni consigli sempre validi per scrivere post accattivanti su Instagram:

Scegli la chiarezza

Sii semplice nel linguaggio e chiaro negli obiettivi. Un solo argomento per ogni caption di Instagram, frasi brevi e vantaggi evidenti.

Fai vivere l’esperienza

Semplice non vuol dire sciatto. Scegli parole che emozionano ed evocano esperienze. Fai vivere a chi legge ciò che stai raccontando, senza tecnicismi sterili e ridondanze.

Scandisci in punti

Lo spazio bianco favorisce la lettura. Piuttosto che una lunga didascalia in blocco, dividi la caption in frasi e paragrafi. Puoi usare le emoji, non troppe, per contraddistinguere i diversi punti.

Chiama all’Azione

Concludi sempre- sempre- sempre le tue caption per Instagram con una Call To Action. In questo caso saranno CTA mirate alla vendita. Quindi “Acquistalo al link in bio”, “Contattami in DM”, “Visita l’e-shop”, “Cogli l’opportunità”, “Approfitta della promo” e altre opzioni simili. 

Caption Instagram brevi o lunghe?

Uno dei grandi dibattiti sullo scrivere post per Instagram efficaci riguarda la lunghezza delle didascalie. Quanto deve essere lunga una caption di Instagram? In realtà l’unica risposta che conta è: non più di 2200 caratteri. Per il resto, se rispetti le regole della chiarezza, della sintesi e dello spazio bianco, anche caption lunghe vanno bene. Elimina il superfluo ma non tagliare ciò che è necessario. 

Ti piacerebbe ricevere consigli personalizzati su come scrivere post per aumentare le vendite su Instagram? Prenota la tua mentorship e lavoreremo insieme sul tuo profilo.

Guarda anche
mindset

5 libri da leggere in vacanza 2022

La mia personale top 5 dei libri da leggere quest’estate per aprire la mente Sei in cerca di consigli sui libri da leggere in vacanza?

Iscriviti alla newsletter

Tips, crescita personale & strategie per Instagram

Prenota la tua consulenza

GABRYSOLUTION
mindset

5 libri da leggere in vacanza 2022

La mia personale top 5 dei libri da leggere quest’estate per aprire la mente Sei in cerca di consigli sui libri da leggere in vacanza?

Iscriviti alla newsletter

Tips, consigli e strategia sul mondo di Instagram e la Crescita Personale

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.