Come vendere prodotti su Instagram senza improvvisare

Gabriele Venturini

La guida completa per vendere un prodotto su Instagram in modo efficace e coinvolgente

Vuoi iniziare a vendere prodotti su Instagram ma non sai come coivolgere i clienti? Per iniziare a vendere su Instagram ti serve una strategia efficace che ti faccia raggiungere l’obiettivo risparmiando tempo e soldi.

Quale? Ecco tutti i passi da seguire per creare un Instagram Shop da sold out.

Cosa considerare prima di vendere prodotti su Instagram

La possibilità di creare uno shop per vendere oggetti su Instagram è una grande opportunità per accedere ai circa 500 milioni di utenti del social network.

Per evitare di investire le tue energie senza una meta e una direzione precise assicurati prima di avere già definito:

  • Una nicchia di mercato specifica
  • Immagine, identità, tono di voce e valori del tuo brand
  • Un’idea chiara dei clienti a cui ti rivolgi (genere, età, area geografica, abitudini, necessità, desideri, potenziale di acquisto, ecc.)
  • Quali sono i competitor da cui puoi imparare
  • Qual è la caratteristica unica e distintiva dei tuoi prodotti (Unique Selling Proposition)
  • Quale vantaggio portano a chi li acquista

Riflettere su questi punti e scriverli nero su bianco ti permetterà di impostare la tua strategia di vendita e il tuo profilo nel modo giusto. Ti faciliterà anche molte scelte e azioni future ed è l’unica strada realmente efficace per vendere prodotti su Instagram con successo.

Quali requisiti servono per vendere prodotti su Instagram?

Perattivare lo shop di Instagram ci sono alcuni requisiti da rispettare, oltre alle norme generali del social network.

Per esempio puoi utilizzare lo shop solo per vendere beni fisici, quindi è ideale per vendere artigianato su Instagram ma non per servizi immateriali.

In questo secondo caso leggi questo precendente articolo su come vendere servizi su Instagram e avrai tutte le risposte che cerchi. Se invece vuoi attivare un Instagram shop per i tuoi prodotti, ecco cosa ti devi fare:

  • Attivare un account Business o Creators dalle Impostazioni del tuo profilo
  • Vendere prodotti fisici e rispondenti alle normative di Instagram
  • Collegare il tuo account Instagram alla pagina Facebook della tua azienda
  • Creare uno shop su Facebook o, se hai già un ecommerce partner di Instagram, sincronizzare il catalogo prodotti con il tuo Facebook Shop. 
  • Collegare il profilo Instagram al catalogo prodotti di Facebook.

Come sincronizzare un e-commerce online con Facebook Shop

Se hai già un sito e-commerce con un catalogo prodotti e la piattaforma e-commerce è tra i partner di Instagram puoi collegarla direttamente al tuo Facebook Shop. Un negozio Facebook autonomo ha dei limiti rispetto a un e-commerce vero e proprio, inoltre collegando il tuo e-commerce attirerai traffico sul tuo sito principale. Come collegare un e-commerce a Facebook?

  • Visita il pannello di controllo del tuo e-commerce. Su Shopify, ad esempio, ti basterà selezionare la voce “Canale di vendita” e selezionare Facebook tra le opzioni. 
  • Cicca sul pannello di gestione prodotti dell’e-commerce e collega anche questi al negozio Facebook. Su Shopify basta cliccare su “Rendi i prodotti disponibili” e selezionare nuovamente Facebook.
  • Collega il tuo profilo Instagram al tuo Facebook shop. Nell’e-commerce esterno, ripeti la breve procedura del punto sopra e aggiungi anche Instagram come canale di vendita.

A questo punto non ti resta che attendere che Instagram controlli e approvi il tuo account. Entro qualche giorno al massimo il tuo Instagram Shop sarà attivo e pronto alla vendita. E adesso?

Come presentare un prodotto su Instagram nei post e nelle Stories

Una volta attivato il tuo Shop sulla piattaforma puoi vendere prodotti su Instagram e promuoverli taggandoli nei post e nelle Stories. Ogni pagina shopping dei prodotti su Instagram indicherà all’acquirente:

  • Nome del prodotto
  • Immagine 
  • Descrizione 
  • Prezzo Link al sito
  • Prodotti correlati

Per presentare i tuoi prodotti su Instagram al meglio sfrutta il tuo piano editoriale di post e Storie. In particolare, puoi:

  • Taggare fino a 5 prodotti per foto singola
  • Taggare fino a 20 prodotti per Carosello
  • Aggiungere hashtag a tema e in linea con la tua nicchia
  • Aggiungere sticker “Prodotto” alle Stories

Se hai già una community attiva e interessata alla tua azienda sarà sufficiente un piano editoriale mirato a “nutrire” i tuoi follower con post interessanti e accattivanti. Ma come attirare nuovi clienti su Instagram e convincerli ad acquistare i tuoi prodotti?

Iniziare a vendere prodotti su Instagram e attirare nuovi clienti

Come forse hai già sperimentato, non basta creare uno shop su Instagram perché le vendite salgano alle stelle. Perché? Semplicemente perché le persone acquistano soprattutto da brand di cui si fidano, che già conoscono, gli sono stati consigliati o che sanno ispirarle ed emozionarle. Come far diventare la tua azienda uno dei brand da amare? 

1. Ottimizza il tuo profilo aziendale per la vendita.

2. Imposta un piano editoriale che alterni:

  • Post che ispirino i follower
  • Post che raccontano il tuo brand (backstage, storyelling prodotto, valori e mission, il modo in cui lavori)
  • Post utili alla community (consigli a tema, “How To…”, risposte ai problemi della tua nicchia, guide, ecc.)
  • Post che raccontano i prodotti e i vantaggi per il cliente. “Raccontano” è la parola chiave: non limitarti a noiose promozioni. Crea storie e contesti interessanti.
  • Post per condividere testimonianze di clienti soddisfatti o casi studio su come il tuo prodotto ha risolto i loro problemi

3. Crea un piano editoriale anche per le Stories. Usale per:

  • Creare un legame più diretto con i follower
  • Rispondere a dubbi e domande dei clienti
  • Raccontare casi studio e aneddoti sulla tua azienda
  • Coinvolgere i clienti con sticker Domande
  • Presentare prima/dopo l’uso del tuo prodotto
  • Test A|B su prodotti e preferenze
  • Lanciare sconti e promozioni

Attira i clienti con “assaggi gratis” o promo per i follower. Un esempio? Crea una guida gratuita in PDF su temi cari alla nicchia e invita i follower a scaricarla da una pagina di vendita, previa iscrizione alla tua newsletter. Oppure lancia promo e sconti da ricevere taggando nei commenti altri amici interessati. I contenuti gratuiti e a prezzo ridotto aiutano il tuo pubblico a testare la qualità di ciò che offri con il minimo rischio. Un ottimo modo per farti conoscere e rilanciare con prodotti a prezzo pieno. Ricorda sempre di rispettare le condizioni d’uso di Instagram per evitare errori.

4. Cura i rapporti con follower e clienti. Sei su un social network:

  • Rispondi ai commenti
  • Rispondi ai DM
  • Stimola domande, commenti e interazione
  • Commenta nei profili dei competitor con commenti di qualità

Ti piacerebbe ricevere altri consigli su come vendere i prodotti su Instagram e costruire il tuo business? Iscriviti alla newsletter e ricevi ogni settimana tips e risorse gratuite per far decollare il profilo.

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest
Share on telegram
Guarda anche
Iscriviti alla newsletter

Tips, crescita personale & strategie per Instagram

Prenota la tua consulenza

GABRYSOLUTION

Iscriviti alla newsletter

Tips, consigli e strategia sul mondo di Instagram e la Crescita Personale

La tua iscrizione non può essere convalidata.
La tua iscrizione è avvenuta correttamente.